1972 | WALTER ALBINI FOR CALZATURIFICIO DI VARESE

Nel 1971, con una mossa rivoluzionaria destinata a consolidarsi nel tempo, Walter Albini decise di sfilare a Milano anziché Firenze e presentò le proprie creazioni presso il Circolo del Giardino. Si presentò con cinque case di produzione: Misterfox (la sera e gli abiti), Callaghan (maglieria), Basile (giacche), Escargots (pullover) e Diamant’s (camicie), quest'ultimo sostituito da Sportfox l’anno successivo). 

In 1971, with a revolutionary coup, Walter Albini decided to move his fashion shows from Florence to Milan. At the Circolo del Giardino he showcased five fashion houses: Misterfox (gowns and suits), Callaghan (knitwear), Basile (jackets), Escargots (pullovers) and Diamant's (shirts), the latter replaced by Sportfox the following year).


1972 | Walter Albini and the manufacturers
Ads on Vogue 

Nel 1972 presentò una collezione ispirata a Marlene Dietrich e Wallis Simpson:

“Una collezione molto ricca con una sfilata lunghissima, 225 modelli. Tanti toni di grigio, tessuti preziosi, lamè oro e argento, velluti stampati, pizzi, bordi di pelliccia.” 


In 1972 he launched a collection inspired by Marlene Dietrich and Wallis Simpson:

“A very rich collection, an endless catwalk show involving 225 models. Many shades of gray, precious fabrics, gold and silver lamé, printed velvet, lace, fur trimmings.”
 [Source: Walter Albini.org]


1972 | Walter Albini drawing for Calzaturificio di Varese

1972 | Calzaturificio di Varese and Walter Albini
From the groupage on Vogue 
Source: Walter Albini

1972 | Walter Albini outfit
Shoes by Calzaturificio di Varese
Source: Tailor & Cutter

Una pratica di Albini, di cui poi si è perso l'uso, era quella di evidenziare nell'attività pubblicitaria i vari produttori collegati alle sue collezioni. Ad esempio i calzaturifici, come il Calzaturificio di Varese per la citata collezione del 1972.

Albini’s MO was to highlight the fashion houses linked to his collections (a best practice not followed by his fellow designers) like the shoe maker Calzaturificio di Varese for the aforementioned 1972 collection. 


1972 | Calzaturificio di Varese

1972 | Calzaturificio di Varese


CALZATURIFICIO
DI VARESE

 

Archive

Follow by Email