1899 - 1930 | LA SIGNORINA BY A.FUMAGALLI | TRACING THE ORIGIN OF THE SS33 DISTRICT

1923 | La Signorina
Trademark of the Ditta A.Fumagalli - Parabiago

Don Marco Ceriani nella sua "Storia di Parabiago" fece risalire l'inizio delle attività dei calzaturifici parabiaghesi a due società.[1] La prima fondata nel 1899 da Attilio Fumagalli, con sede nella centrale Piazza Maggiolini (allora denominata Piazza Vittorio Emanuele), con circa 15 operai: alcuni calzolai locali e altri in maggioranza romagnoli. La seconda, fondata da Paolo Castelnuovo ed Ermogene Lazzaroni in Piazza della Stazione, quest'ultima, secondo il professore Egidio Gianazza, attiva dal 1903 [2].

La ditta di Attilio Fumagalli (1874-1920), usava come marchio “La Signorina”. ed era specializzata nella produzione era di scarpe da donna, realizzate interamente a mano, almeno nei primi anni.
La produzione, con diverse ragioni sociali (Ditta A. Fumagalli; snc A.R.Fumagalli; A.Fumagalli di Mario Fumagalli) prosegui le attività fino alla grande crisi industriale di fine anni ’20, quando chiuse, insieme con molti altri calzaturifici della zona.


Father Marco Ceriani in his "History Of Parabiago" traced the beginning of the shoe industry in the city [1]. The first company was founded by Attilio Fumagalli in 1899 located in the central Piazza Maggiolini (at that time called Piazza Vittorio Emanuele), with 15 workers, the majority of them from the Romagna region; then the factory founded by Paolo Castelnuovo and Ermogene Lazzaroni in Piazza della Stazione, according to historian Egidio Gianazza, active since 1903 [2].


The company founded by Attilio Fumagalli (1874-1920), used as a trademark "La Signorina" (The Young Lady) and it was specialized in the completely handmade production of women's shoes in the beginning. They operated under different names over the years (Ditta A. Fumagalli; snc A. R. Fumagalli; A. Fumagalli di Mario Fumagalli) until the great industrial crisis of the late '20s, when the factory closed along with many other shoe factories in the area.


FOOTNOTES

[1] Marco Ceriani: "Storia di Parabiago, vicende e sviluppi dalle origini ad oggi" - 1948 - Unione Tipografica Milano
[2] Egidio Gianazza, "Uomini e cose di Parabiago" - 2010 - Città di Parabiago


SS33
The Parabiago
Footwear District
DATABASE


 

Archive

Follow by Email