INTRODUCING DESIGNER LUIGI PROVERBIO | TANAGRA/YVES JEAN CLAUDE | CERRO MAGGIORE, MILAN

Luigi Proverbio, cerrese doc, è uno dei nomi da conoscere della storia italiana della modelleria maschile. Nel 2014 festeggia i sessant’anni di creazioni, iniziati nel 1954 grazie ad una collaborazione con il calzaturificio Ursus Cuoio di Vigevano e tuttora ininterrotti.

Luigi Proverbio, from Cerro Maggiore, Milan, is one of the names to be reckoned with in the history of the Italian shoe design. He started with a collaboration with the shoemaker Ursus Cuoio from Vigevano  in 1954 and thus the year 2014 marks his 60th anniversary of professional designing.


TANAGRA Chaussures
Paris - Cerro Maggiore, Milan

Vincitore nel 1963 del prestigioso Oscar della Calzatura, conferito dall’Accademia Internazionale della Calzatura, Luigi Proverbio ha trascorso la carriera fra calzaturifici di tutta Italia, soprattutto fra Vigevano e le Marche, tra i tanti: Sergio Rossi, Paciotti, Nettuno, Sassetti; ha creato i propri marchi Yves Jean Claude, Tanagra, Clap,  ed è stato responsabile di progetti di formazione nella produzione artigianale a supporto di comunità in difficoltà nei Paesi in via di sviluppo.

Luigi Proverbio won the distinguished Italian Footwear Oscar awarded by the International Footwear Academy in 1963. Eventually he spent his career designing and consulting for shoe factories all over Italy, particularly from Vigevano and the Marche region (among others: Sergio Rossi, Paciotti, Neptune, Sassetti). Proverbio also created his own brands (Yves Jean Claude, Tanagra, Clap) and he was in charge of training projects regarding handicraft shoe production to support communities in developing Countries.



1962 | Modelist/designer LUIGI PROVERBIO
Cerro Maggiore, Milan


Luigi è una miniera di informazioni preziose inerenti la storia del settore calzaturiero. Inoltre, a differenza di quanto solitamente accade nell’alto-milanese (SS33), ha conservato con doti da archivista una collezione di suoi modelli degna di comparire nei musei di storia della Moda in rappresentanza degli ultimi sei decenni. E con il suo aiuto, questa storia cominciamo a raccontarla da QUI.

Luigi Proverbio is a mine of priceless information about history of the shoe industry. Also, in stark contrast to the M.O. of the Milan area (SS33), with archivist skills, he kept a huge collection of his own models that any costume/fashion museum worth its name had to have. Luigi opened his archive to us and started to tell his story. Starting from HERE.


1962 | Modelist/designer LUIGI PROVERBIO
Cerro Maggiore, Milan

Shoe box
Yves Jean Claude by Luigi Proverbio
Cerro Maggiore, Milan


LUIGI PROVERBIO

TANAGRA/YVES JEAN CLAUDE

 

Archive

Follow by Email