... AND THE WINNERS ARE ... | IT'S TURIN NOT HOLLYWOOD | THE HISTORY BEHIND THE FOOTWEAR OSCAR | PART 1

... E I VINCITORI SONO ... | TORINO, NON HOLLYWOOD | LA STORIA DEGLI OSCAR DELLA CALZATURA | PRIMA PARTE |
[Irma Vivaldi]



Erminio Zaffaroni, il collezionista “re delle scarpe” del distretto di Parabiago, aveva una speciale predilezione per il calzaturificio Titano di Cerro Maggiore, fondato da Paolo Sciuccati negli anni ’50 e poi diretto dal figlio Adriano fra la fine degli anni ’60 ed i ’70. 

The late Erminio Zaffaroni, the "king of shoes" collector from the Parabiago District, had a special fondness for the Titano shoe factory of Cerro Maggiore, founded by Paolo Sciuccati in the '50s and later directed by his son Adriano in the late 60s and ‘70s.


1970 | Adriano Sciuccati (L) and football 
player Gigi Riva (R) AKA Thunder Roar
At the Titano Shoe Factory



Del calzaturificio non rimane traccia oggi, se non per le calzature conservate nella collezione Zaffaroni, ma il sig. Erminio raccontava ammirato che Paolo Sciuccati - per l’alta qualità della sua produzione - aveva vinto l’Oscar per le calzature nel 1962 e ne parlava come se fosse stato un premio prestigioso. Lui stesso conservava una calzatura della collezione premiata.

Trovare traccia di quel premio - o ricostruirne la storia oggi - è un’operazione estremamente complicata. 
Una premessa: verso la fine degli anni ’50 e poi nei’60 andava molto di moda denominare “Oscar” i premi e così anche nell’ambito della Moda ci fu un proliferare di iniziative con questo nome.
Nel 1956 nacque a San Pellegrino l’Oscar Nazionale della Moda.


Mr. Zaffaroni told us with admiration that Paolo Sciuccati's shoes won the Oscar in 1962, because of their high quality. He raved about the prize as if it was very prestigious and kept in his collection one of the rewarded shoes. 

So, what about the Oscar? Where did it came from? When did it ended? Not much is left; let's recap what we know. First and foremost, in the late 50s/60s it was in vogue to call "Oscar" every award, so we had Oscar awards all over Italy.




1956 | First National Oscar Award
San Pellegrino


Nel 1962 venne istituito invece il premio Oscar della Moda assegnato a Saint Vincent dal Centro Internazionale del Costume e Arte di Firenze.

The International Centre of costume and art of Florence established in 1962 the Fashion Oscar assigned in Saint Vincent.


1968 | Fashion Oscar Winners SORELLE FONTANA
Saint Vincent

1966 | Saint Vincent


Nello stesso anno nasceva a Sanremo l’Oscar dell’Arte e della Moda, mentre nel 1963 fu il turno di Firenze, con l’istituzione di un altro Oscar della Moda, alias premio Cinzano. 

In the same year the San Remo’s Art and Fashion Oscar was born, while in 1963 debuted the Cinzano Prize in Florence. 



1967 | Biki's models awarded with the Fashion Oscar
Saint Vincent

1959 | La Marcoz
Parabiago, Milan


Alcuni di questo premi avevano anche una sezione dedicata alle calzature: per restare in tema SS33 (asse del Sempione e dintorni), l’Oscar dell’Arte e della Moda di Sanremo nel 1969 fu assegnato al calzaturificio parabiaghese Marcoz di Mario Cozzi (un video della premiazione è visibile QUI) mentre l’Oscar della Moda di Saint Vincent nel 1967 se lo aggiudicò il Calzaturificio di Varese [la collezione è visibile QUI]. 

Some of these awards had a footwear dedicated section, so since we are SS33 centric (Simplon axis and vicinity) we report that the Art and Fashion Academy of Sanremo assigned its Oscar to the Parabiago shoe factory Marcoz by Mario Cozzi in 1969 (a video about the ceremony can be seen HERE) and the Saint Vincent Fashion Oscar awarded the Calzaturificio di Varese in 1967 [the awarded collection HERE].



Ca. 1960 | Calzaturificio di Varese shop windows
Milan, Galleria Vittorio Emanuele II

Il premio vinto dal calzaturificio Titano era però l’Oscar Internazionale della Calzatura assegnato ogni anno a Torino; creato dall'Accademia Internazionale della Calzatura, era nato espressamente per celebrare i migliori esiti del settore calzaturiero nei vari segmenti produttivi.

But the prize won by the shoe factory Titano was the International Footwear Oscar, awarded every year by the International Shoe Academy in Turin to celebrate the best Italian footwear and accessories.



THE HISTORY BEHIND THE ITALIAN 
FOOTWEAR OSCAR AWARD
Part 1 | Part 2 | Part 3



 

Archive

Follow by Email