1965 TURIN | OSCAR AWARDS | OLIMPIC TURCONI | LEGNANO, MILAN

1965 | Olimpic Turconi | Footwear Oscar winner
La Stampa daily

Tipicamente sportiva, tipo «agente 007», è stata la calzatura maschile industriale, che ha ricevuto l'Oscar-sport: si tratta di una scarpa molto solida e robusta a prova di mitragliatrice (??), con punta larghissima, cuciture all'inglese, di un colore rossiccio.  
La Stampa, aprile 1965
Il Calzaturificio Olimpic Turconi di Legnano vinse l'Oscar per la migliore calzatura maschile sportiva nel 1965. Alla cerimonia di premiazione, in rappresentanza del calzaturificio, partecipò l'allora agente per il Piemonte, Aimone De Bon (1902-1980). Il signor De Bon gestiva le vendite anche del calzaturificio Eos di Vigevano.


Typically sporty a la '007', it was the men's shoe industry which received the footwear Oscar. It is solid and sturdy, bulletproof (??) with a very large tip, English stitchings of reddish color. 
La Stampa daily, April 1965

Mr. Aimone De Bon (1902-1980) area sales manager for the Calzaturificio Turconi, Oscar Winner, at the Oscar award Ceremony Footwear. Mr. De Bon was also a representative for Vigevano's Eos shoe factory.



1965 | Turin | At the ceremony to award the Footwear Oscar
Mr. Aimone De Bon (first from right)
Photograph: Mafalda Nazio archive


THE SHOEMAKER OLIMPIC TURCONI | Legnano

SS33 | OLIMPIC TURCONI & FRATELLI ROSSETTI
THE EARLY DAYS



1965 | Olimpic Turconi
deLuxe Shoes
Source: Calzature Italiane di Lusso magazine


 

Archive

Follow by Email